Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali
FISH Onlus – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali
FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap

Un Concorso contro bullismo e discriminazione

Il Concorso “Scacco al bullo” è realizzato all’interno del progetto “SOS Bulli! Coinvolgere i ragazzi è sempre la soluzione migliore”, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della lettera f) articolo 12 – legge n. 383/2000 (Anno Finanziario 2016)

26 febbraio 2019 - Il Concorso “Scacco al bullo” è giunto al termine individuando i vincitori nelle tre categorie.

La scelta non è stata semplice sia per la quantità delle opere presentate sia per la qualità di molte di queste. Per questo vogliamo ringraziare tutti i partecipanti per l’impegno ed esprimere apprezzamento per le molte intuizioni, idee, stimoli che hanno proposto. Non è da tutti mettersi in gioco raccogliendo la sfida di affrontare temi complessi e usando al contempo tecniche efficaci. Ci auguriamo che nessuno di voi abbandoni queste inclinazioni e continui a coltivare il proprio talento.

La cerimonia di premiazione si terrà a Roma il 1° marzo prossimo (9.30-13.30) all’Auditorium WEGIL in Largo Ascianghi 5. L’evento è aperto a tutti.

I vincitori dell’edizione 2018/2019

Scacco al Bullo è un Concorso che premia la tua creatività: le tue foto, i tuoi cortometraggi o i tuoi racconti.

Se sei uno studente iscritto (in quest’anno scolastico 2018/2019) ad una Scuola Secondaria di 2° grado, puoi partecipare anche tu presentando una di quelle opere. Se leggi il Bando ne puoi sapere di più.

Ma qual è il tema del Concorso? L’avrai già intuito dal titolo: le opere devono essere incentrate sulla consapevolezza e sul contrasto al bullismo in tutte le sue forme, a prescindere dagli ambiti in cui si manifesti (scuola, società, social, web) e di chi siano le vittime.

Questo Concorso è promosso dalla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, una grande organizzazione nazionale che sostiene i processi di inclusione scolastica e sociale per l’affermazione dei diritti di cittadinanza, di pari opportunità e di non discriminazione di tutte le persone con disabilità.

Non è un caso che il Concorso Scacco al Bullo sia lanciato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni (UNAR).

E allora leggi il Bando, parlane con un tuo insegnante e...

Hai tempo fino al 26 novembre 2018

Primo premio: 1.000 €

I vincitori dell’edizione 2018/2019

Fotografie

Primo classificato

Indifferenza assassina

Autore: Mirko Picozzi
Istituto “Mattei” – Classe: II F – Caserta
Docente/dirigente scolastico: Stefano Cardone

Fotografia Indifferenza assassina di Mirko Picozzi
Secondo classificato

Bersaglio mobile

Autore: Alessandro D’Antonio
Liceo “G.Galilei” – Classe: II Musicale – Piedimonte Matese (CE)
Docente/dirigente scolastico: Lucia Nacca

Fotografia Bersaglio mobile di Alessandro D’Antonio

Cortometraggi

Primo classificato

Break the horns

Autore: Simone Antonioli
IT “Leonardo da Vinci” – Classe: 5A grafica – Borgomanero (NO)
Docente/dirigente scolastico: Riccardo Palladino

Cortometraggio Break the horns di Simone Antonioli
Secondo classificato

To watch is not to see

Autori: Milana Vakarchuk, Camilla Barigelli, Luca Esposto Cesolari
Liceo Artistico “Cantalamessa” – Classe: 5D – Macerata (MC)
Docente/dirigente scolastico: Marco Bozzi

Cortometraggio To watch is not to see di Milana Vakarchuk, Camilla Barigelli, Luca Esposto Cesolari

Racconti brevi

Primi classificati a parimerito

Mario “er gladiatore”

Autori: Sabrina Cinosi, Emanuele Bellucci
I.I.S. “Piaget-Diaz” – Classe: IV PS – Roma
Docente/dirigente scolastico: Roberta Poli

Ogni maledetto giorno

Autrici: Marta Rigamonti, Alice Colombo, Anna Ticozzi, Elisa Mapelli, Chiara Tacconi, Valentina Riva, Aurora Bonfitto
Liceo Statale “Carlo Porta” – classe III S – Erba (CO)
Docente/dirigente scolastico: Gabriella Molteni

Come partecipare

Per partecipare al concorso:

  1. save_alt Scarica il bando e leggilo con attenzione
  2. done_all Verifica di essere in possesso di tutti i dati, la documentazione, le eventuali liberatorie ed i file che ti verranno richiesti al momento della compilazione del modulo
  3. how_to_reg Registrati per partecipare al concorso
  4. edit Compila il modulo di partecipazione

Contatti

Segreteria del Concorso “Scacco al bullo”
c/o FISH Onlus
Via Filippo Corridoni, 13
00195 Roma